Casa Bovo-Gatto a Scorzé, Venezia - 2001
Il progetto prevede la nuova costruzione di una casa unifamiliare in una zona residenziale di Scorzé. La casa è a pianta pressoché quadrata con il tetto a due falde, ma si compone di due blocchi di diversa altezza che slittano e si sfalsano e un alto elemento in mattoni faccia a vista con un angolo stondato che diventa lo snodo centrale nella caratterizzazione della stessa casa insieme al portico e al caminetto esterno con la sua alta canna fumaria. Il blocco che contiene la scala presenta una feritoia terra cielo in vetro mattone che ne consente l'illuminazione. Il fronte è articolato, al sistema della canna fumaria in rame si aggancia una pergola che suggestivamente si interseca con un alto porticato in legno così da avere una vasta area di superficie aperta coperta. La progettazione prosegue anche all'interno.

copyright © 2010 Architetto Gianni Rigo studio di architettura - P.IVA 00830650263